TUTTI IN SCENA 2018

A conclusione dei corsi di teatro che i nostri allievi hanno completato nei differenti percorsi formativi svolti nei laboratori, come ormai consolidata tradizione, presentiamo, quale finalizzazione delle attività esercitate durante la stagione, la rassegna Tutti in scena 2018. Quest'anno vengono proposte una serie di opere improntate sia al teatro classico, con le commedie di Molière e Goldoni, sia alla commedia musicale attraverso le versioni dell'Oliver Twist di Dickens  e del Piccolo Principe di de Saint-Exupéry,  sino ad esplorare il modo in cui i rapporti familiari possono condizionare le nostre relazioni con con gli altri e con il proprio partner,  grazie alla pièce Festa in Famiglia del contemporaneo Alan Ayckbourn.

Tutti in scena,  giunta quest'anno all'8^ edizione, comprende cinque spettacoli con la regia di Anna Pina Buttiglieri, rappresentati in anteprima dal 2 giugno al 31 luglio al Teatro Centrale di Carbonia.

02 GIUGNO 2018  - ore 19:00​  Teatro Centrale Carbonia

IL VIAGGIO DEL PICCOLO PRINCIPE

di Daniela Cologgi e Vittorio Giannelli

Ispirato al racconto di A. de Saint-Exupéry

 

 

Aiuto Regia Francesca Puddu

Luci e Direzione Tecnica Music Factory

 

Personaggi e Interpreti

 

Piccolo Principe: Laura Vargiolu

Pilota: Sofia Manca

Fiore: Angela Nocco

Re: Gabriele Collu

Vanitoso: Alessandro Matzeu

Ubriaco: Gioia Licheri

Uomo Affari: Marco Esu

Geografo: Riccardo Piras

Serpente: Veronica Uccheddu

Volpe: Caterina Sarais

Prima Hostess: Melissa Cadoni

Seconda Hostess: Jennifer Cadoni

 

“Primi passi… in scena” con i piccolissimi “attori”

della Clessidra Teatro ai quali affidiamo l’apertura

della VIII Rassegna.

Spettacolo fuori abbonamento - prezzo unico € 3,00

Liberamente tratto dal musical di Lionel Bart e ispirato al romanzo di Dickens, narra le vicende di Oliver Twist, un bambino di 10 anni, che dopo la morte per parto della madre viene cresciuto prima in un orfanotrofio e poi venduto come apprendista ad un impresario di pompe funebri. Maltrattato e sfruttato, riesce a  fuggire a Londra dove incontra un ragazzino che lo introduce in un gruppo di ladruncoli capitanato dal perfido Fagin. Un capolavoro della letteratura, ancora attuale, che fa riflettere sul drammatico mondo dello sfruttamento minorile.

16 GIUGNO 2018 - ore 21:00​  Teatro Centrale 

OLIVER

di Lionel Bart - Atto unico

 

Coreografie Omar Soddu 

Scene Giovanni Soddu

Luci e Direzione Tecnica Music Factory

 

Personaggi e interpreti:

Oliver: Nicola Guidarini

Fagin: Omar Soddu

Dritto: Luca Le Donne

Nancy: Francesca Puddu

Bill: Mattia Lorico

Charlie: Roman Ivakhnov

Vito: Daniele Cocco

Leo e Tom: Emma Lai

Signora Sowerberry: Valentina Aru

Signor Sowerberry e Signor Brownlow:  Davide Maringiò

Mr. Bumble: Carlo Usai

Signora Mann: Anna Maria Garau

Giudice: Marco Marras

Cancelliere/Governante: Eleonora Aru

Amica del dottore/Popolana: Elisabetta Vargiu

Bett: Noemi Farci

Poliziotti: Matteo Guidarini, Andrea Coghe

Corpo di ballo: 

Viviana Caddeo, Elisa Cancedda, Marika Cisto, Emma Lai, Gloria Manservigi, Carlotta Peddis, Giulia Pisanu, Sara Spada.


 

24 GIUGNO 2018 - ore 21:00​  Teatro Centrale 

IL SIGNOR DI POURCEAUGNAC

di Molière

Atto Unico

 

Aiuto Regia Francesca Puddu

Scene Giovanni Soddu

Luci e Direzione Tecnica Music Factory

 

Personaggi e interpreti:

 

Pourceaugnac: Andrea Coghe

Sbrigani: Mattia Lorico

Erasto: Francesco Martinelli

Nerina: Chiara Pagoto

Giulia: Noemi Farci

Primo Medico: Alessandro Piga

Secondo Medico/Lucietta: Denise Concas

Terzo Medico: Giovanna Strino

Quarto Medico: Laura Tidu

Quinto Medico: Marta Monni

Lucrezia: Carla Lebiu

Lo Speziale: Adriano Musio

Contadino/Primo Avvocato: Gabriele Virdis  

Ufficiale/Secondo Avvocato: Matteo Guidarini

Contadina/Terzo Avvocato: Barbara Casu

 

 

Il signor di Pourceaugnac, farsa minore di Molière, è la scoppiettante vicenda del gentiluomo di Limosì, che giunge a Parigi per sposare la giovane Giulia, finendo preda di un vortice di malintesi provocati ad arte. Quando il tronfio “signore” giunge nella capitale, una banda di presunti “amiconi” lo accoglie già pregustando il piacere del raggiro. La grande città, in cui la realtà si confonde con l'illusione, dispiega tutte le sue seduzioni: medici e avvocati, lingue esotiche e dialetti incomprensibili, cerimonie e sapienze misteriose si mescolano in una girandola di situazioni che lasciano il protagonista irrimediabilmente frastornato.

“Le donne di buon umore” è la versione in lingua italiana dell’opera goldoniana “Le morbinose”. La pièce, ambientata a Venezia, ha come protagoniste donne allegre e brillanti che per divertirsi prendono di mira il  povero conte Rinaldo, burlandolo per bene. Così mescolando malizia, grazia femminile e complicità, le donne di buon umore riescono a dar vita ad una trama brillante ed avvincente. Goldoni, da sempre molto attento a sviluppare i caratteri dei propri personaggi, specie quelli femminili, si concentra sul rapporto uomo-donna e accresce la sottomissione dell’uomo che diviene così l’oggetto della beffa e per rendere il gioco possibile prende come pretesto la ricorrenza del Carnevale, dove “ogni scherzo vale!”.

7 LUGLIO 2018 - ore 21:00​  Teatro Centrale 

LE DONNE DI BUON UMORE

di Carlo Goldoni - Due atti

 

Aiuto Regia Francesca Puddu

Scene Giovanni Soddu

Luci e Direzione Tecnica Music Factory

Pettinature Nadia Pittoni

 

Personaggi e interpreti:

 

Costanza: Tiziana Bellu

Felicita: Giusy Tartaglione

Mariuccia: Anna Garau

Silvestra: Rita Garau

Dorotea: Giacinta Pinna

Pasquina: Roberta Silanos

Lucia: Stefania Altea

Nicoletta/Bernardina: Patrizia Sitzia 

Leonardo: Carlo Usai

Conte Rinaldo: Simona Lisci

Cavaliere Odoardo: Gabriella Divino

Battistino: Elisabetta Vargiu

 

 

 

31 LUGLIO 2018 - ore 21:00​  Arena Mirastelle 

FESTA IN FAMIGLIA

di Alan Ayckbourn - Due atti

Scene Giovanni Soddu

Luci e Direzione Tecnica Music Factory

 

Personaggi e interpreti:

 

Edward: Omar Soddu

Emma: Giusy Tartaglione

Deirdre: Francesca Puddu

James: Antonio Martinelli

Oliver: Marco Marras

Jenny: Valentina Aru

David: Davide Maringiò

Polly: Eleonora Aru

 

 

Edward ed Emma Gray si preparano ad accogliere le tre figlie e i rispettivi mariti e compagni per la tradizionale cena di anniversario di nozze. Questa riunione familiare diventa l’occasione in cui mettere a nudo i rancori e le piccole crudeltà che da sempre si annidano in famiglia, finché la lettera di un vicino di casa insinua nelle sorelle Gray un inquietante sospetto… L’indagine che ne consegue, tra equivoci e tentativi maldestri di risoluzione, dà inizio ad un vortice di litigi e scontri verbali, trascinando lo spettatore in un divertente gioco al massacro che culminerà nel frenetico epilogo. Una brillante commedia ricca di spunti di riflessione che racconta con maestria i rapporti familiari dove in mezzo ai litigi e alle urla, c’è sempre posto per l’affetto reciproco.

BIGLIETTERIA

PRIMI POSTI € 7,00 - SECONDI POSTI € 5,00

RIDOTTO BAMBINI FINO A 10 ANNI: PRIMI POSTI € 5,00 SECONDI POSTI € 3,00

PREVENDITA PRESSO TEATRO CENTRALE IL GIORNO PRECEDENTE LO SPETTACOLO DALLE ORE 18:00 ALLE 22:00

ABBONAMENTI 3 SPETTACOLI

PRIMI POSTI € 19,00 - SECONDI POSTI € 13,00

RIDOTTO BAMBINI FINO A 10 ANNI: PRIMI POSTI € 10,00 SECONDI POSTI € 9,00

VENDITA PRESSO LA BATUCA DANCE, VIA S. CATERINA, 41 DAL 22 MAGGIO AL 6 GIUGNO 2018, DALLE ORE 18:00 ALLE 20:00

INFO E PREVENDITA: 0781 673624